venerdì , novembre 22 2019

Judo all’Orizzonte

 Judo all’Orizzonte nasce 5 anni fa presso i locali dell’Associazione Orizzonte da un’idea di Chiara Meucci, atleta internazionale, determinata e grintosa:

“Con il Judo ogni forma di barriera posta dalla disabilità può essere abbattuta”.

Con questo motto è stato avviato un corso di Judo rivolto in ai diversamente abili. Due volte a settimana, Chiara fa sì che i ragazzi Speciali dell’Associazione Orizzonte l’aiutino nel preparare i tatami e…per un’ora abbondante ognuno è chiamato ad allenarsi. L’allenamento coinvolge tutti a 360°: si lavora sul corpo, sulle emozioni, sulle relazioni, sulle paure, sul concetto di “limite” e con la costanza, i risultati a livello psico-fisico arrivano in modo inequivocabile… J

I Ragazzi confrontandosi aumentano la propria autostima, sicurezza in sé stessi; si mettono alla prova e supportati da Chiara affrontano con grinta anche gare a livello Nazionale ed Internazionale.

Ci si sente parte di un gruppo, di una squadra e questo fa sì che ognuno abbia rispetto profondo di sé stesso e dell’altro.

Da quest’anno il corso di Judo è stato, su richiesto di molte famiglie, aperto anche ai bambini normodotati; due volte a settimane, due corsi divisi per età, si allenano per far sì che il Judo possa insegnare, anche ai più piccoli, l’importanza del confronto con sé stessi e con l’altro.

Non mancate ad assistere alla prima dimostrazione organizzata dalla “Judo all’Orizzonte”…sarà un’esperienza più che speciale!!!