venerdì , novembre 22 2019

Alcyone Calcio

  Per i Ragazzi con disabilità e/o disattabilità sociali,  fare sport, essere parte di una squadra, può diventare, se fatta con le figure e gli operatori adeguati, un’attività molto importante.

Giocare a calcio, con l’”Alcyone calcio” non è più solamente inseguire un pallone, correre verso una porta per fare goal…

Far parte di una squadra, dover competere per un obiettivo comune, collaborare per segnare un punto o per difendere la propria porta, dover mettere a punto una strategia da seguire…diventano tutti elementi che permettono ai singoli Ragazzi di sperimentare situazioni nuove, importanti…

Se pensiamo alla vita di tutti i giorni, molte delle esperienze sportive, dei singoli episodi e delle difficoltà che si incontrano possono essere spunto per idee, strategie e comportamenti da trasferire nella quotidianità.

Giocando si creano delle relazioni; gareggiando si è costretti a guardare i propri limiti e a trovare un modo per poterli spostare sempre un po’ più in là…

Con la facilitazione di operatori qualificati, i Ragazzi Speciali sono guidati a guardare le proprie ansie e i propri timori e a fare in modo di trovare con loro una via per poterne diminuire i volumi. In questo modo si lavora indirettamente sulla gestione delle emozioni, sul saper canalizzare le energie.

Ognuno è chiamato a dare il proprio contributo fin dove può…ed in questo modo, ognuno individualmente si sente parte di un Tutto, di un progetto.